Grazia Neri

“Un incontro fondamentale fu quello con Armando Rotoletti, che negli anni sarebbe diventato una colonna portante dell’agenzia: lo conobbi visitando in via Sant’Andrea una sua bella mostra sugli immigrati; il giovane Armando iniziò a lavorare con noi, diventando presto un ritrattista di rilievo. La sua mostra nella nostra galleria, “Barbieri di Sicilia”, è stata profondamente apprezzata.”
Grazia Neri, La mia fotografia, Feltrinelli Editore Milano, 2013
download